skip to Main Content

The Monday

Settimanale di politica, economia, affari, finanza, cronaca giudiziaria&locale e investigation

il lunedì Video

3 Video

    Attenti all’invasione Romena

    L'analisi sull'ipotesi di privatizzare il Mercantico

    Attenti all’invasione Romena

    Premessa, non è un pezzo discriminatorio questo. Non abbiamo intenzione di alimentare un fuoco nemico contro la comunità Romena che si è insediata negli ultimi anni a Carmagnola. Ma non siamo neanche così stupidi e non abbiamo il prosciutto davanti agli occhi, per non notare come questa comunità stia invadendo passo dopo passo la nostra città.

    L’accoglienza è una cosa sacrosanta quando da questa nasce una collaborazione di intenti, di fiducia e di lealtà ma accogliere non significa rinunciare alla propria identità a favore di quella altrui. Non significa prestare il fianco a ogni comunità straniera che attraverso dei meccanismi molto sottili tenta di invadere noi italiani, rimpiazzando i nostri codici identitari con i loro.

    Attenzione. Siamo sempre stati una comunità Cristiano Cattolica nel bene e nel male, con fede o meno fede. Siamo sempre stati accomunati da spirito di sacrificio ma anche da coraggio. Siamo Italiani e non Romeni. Non che i Romeni debbano essere oggetto di pregiudizio ma a pensare male a volte ci si prende e qualcosa nell’aria ci dice che questo è un tentativo di invasione.

    Un invasione che è cominciata imprenditorialmente e con l’occupazione o la trasformazione dei luoghi di culto. Adesso sarà il momento delle tradizioni e della cultura Romena, che finanziata dal Governo medesimo tenterà, se non si pone un freno, a sottometterci.

    Questo articolo ha 0 commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back To Top