skip to Main Content

The Monday

Settimanale di politica, economia, affari, finanza, cronaca giudiziaria e investigation

il lunedì Video

3 Video

Gaveglio chiede 350 mila euro di Imu e Tasi dal 2018 al 2022

La preoccupazione della Giunta è il Dna canino

Gaveglio chiede 350 mila euro di Imu e Tasi dal 2018 al 2022

L’obiettivo economico di Gaveglio sono 350.000 euro da riscuotere attraverso gli accertamenti di Imu e Tasi non pagati tra il 2018 e il 2022.

Sarà Area Srl a procedere con le ingiunzioni per la riscossione coattiva, alla quale società verranno corrisposti 11 Milà euro per il servizio.

 

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top