skip to Main Content

The Monday

Settimanale di politica, economia, affari, finanza, cronaca giudiziaria&locale e investigation

il lunedì Video

3 Video

    Gaveglio dice no agli elettrici e agli ibridi in ZTL

    La preoccupazione della Giunta è il Dna canino

    Gaveglio dice no agli elettrici e agli ibridi in ZTL

    Tema di discussione in Consiglio Comunale ancora la ZTL – Gaveglio respinge al mittente le polemiche sollevate di nuovo da Azione, questa volta inerenti alla possibilità di far circolare gli elettrici e gli ibridi nella zona a traffico limitato.

    Azione guidata da Frappampina chiede il permesso ai veicoli elettrici e a quelli ibridi la possibilità di circolare: “La normativa vigente lascia dei dubbi interpretativi – spiega Frappampina – Non dimentichiamo che questi veicoli non sono inquinanti né dal punto di vista ambientale né per quanto riguarda il livello acustico.”

    La risposta è venuta direttamente dal sindaco Ivana Gaveglio: “La Zona a Traffico Limitato serve a garantire, in generale, la vivibilità del centro non solo dal punto di vista ambientale, ma anche e soprattutto per ottenere il giusto equilibrio tra veicoli e pedoni. Consentire l’accesso a questa tipologia di veicoli, il cui numero è peraltro previsto in forte crescita, significherebbe rischiare di inficiarne l’efficacia.” Una risposta che a dire nostro, non ammette repliche. Regolare in modo sano il flusso del traffico nel Centro è un obiettivo al di là della tipologia di veicolo, che esso sia elettrico o ibrido.

    Poi il partito di Azione ha di nuovo incalzato la maggioranza sul Varco di Via Cavalli, dove secondo loro, le telecamere inquadrerebbero una parte di Piazza Antichi Bastioni, ingannando i conducenti e non solo.

    “Rendere libera la circolazione in quel punto consentirebbe l’accesso a ulteriori posti auto, in una giornata in cui il parcheggio è difficoltoso.” Queste le parole di Frappampina.

    Respinta anche questa dalla Maggioranza, dalla consigliera Margherita Toschino (Fratelli d’Italia): “Non troviamo una logica in queste richieste, a partire da quella di lasciare aperto il varco solo nei giorni di mercato.”

    Questo articolo ha 0 commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back To Top