skip to Main Content

The Monday

Settimanale di politica, economia, affari, finanza, cronaca giudiziaria&locale e investigation

il lunedì Video

3 Video

    Juve, che figura!

    Juve, che figura!

    Juve, che figura!

    I bianconeri, guidati da Massimiliano Allegri disputano una delle peggiori prestazioni stagionali, regalando di fatto l’accesso alla finale di Coppa Italia agli eterni rivali interisti.

    Nell’arco dei 90′ la Juventus non si è quasi mai resa pericolosa, facendosi uccellare dopo quindici giri di lancette d’orologio.

    Ma se contro i partenopei Allegri e batteria avevano più di qualcosa da recriminare, questa volta, le scuse stanno a zero.

    L’inter passa e manda la Juve a casa.

    Ora per la società bianconerà si deve considerare il nodo processuale che apre ancora la possibilità, secondo noi remota, di scivolare verso il centro classifica se la revisione del processo avrà esito sfavorevole accontentando l’accusa che chiedeva almeno 9 punti di penalizzazione. In quel caso le porte della Champions League sarebbero chiuse e si dovrà lottare per l’Europa più piccola, nella quale, attraverso la sconfitta di ieri, dalla porta della Coppa Nazionale non si potrà accedere.

    Questo articolo ha 0 commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back To Top