skip to Main Content

The Monday

Settimanale di politica, economia, affari, finanza, cronaca giudiziaria&locale e investigation

il lunedì Video

3 Video

    Le città dei tramonti

     

    Le città dei tramonti

    Quando quando il sole tramonta
    Quando quando dal lavoro si smonta
    Per accendere il telegiornale
    E ascoltare cosa succede nel mondo
    In fondo! In fondo tutto è così chiaro
    In fondo tutto è così vero
    Che chi gratta il cielo ha un cuore puro
    E chi si sveglia presto è di cemento armato
    Amato un po’! Odiato da!
    Da chi non si stringe addosso al cuore
    Una favola d’amore
    Che agiti gli occhi delle persone
    Dimmi di te!
    Dimmi perché?
    Perché respiri senza riparo
    E con i guai hai un conto aperto
    E io senza di te sono un uomo morto
    Amore mio!
    Che cucini questa sera?
    Che film danno alla televisione
    Passami un whisky and soda per piacere
    L’America suona un’altra canzone
    Di libertà!
    Di libertà!
    Vieni qua!
    Dammi il bacio della buonanotte
    Che domani devo fare a botte
    Per il rispetto e per i soldi
    Per la famiglia e per i gatti
    Dimmi di te!
    Dimmi di te!
    Forse non c’è nessuna come te!
    Forse non c’è nessuna che si raccoglie
    Nelle lenzuola alle due di notte
    E alza il ricevitore
    E mi chiede
    Come stai?

    Questo articolo ha 0 commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back To Top