skip to Main Content

The Monday

Settimanale di politica, economia, affari, finanza, cronaca giudiziaria e investigation

il lunedì Video

3 Video

Legambiente, il Platano, Lucetta Scatena e soci avviano il nuovo piano di lotta e sensibilizzazione

Il Circolo Legambiente “Il Platano” di Carmagnola si è riunitoo per  definenire alcuni obiettivi da perseguire nei prossimi mesi.

Sul fronte scuola  scende in campo Lucetta Scatena. Il suo ruolo sarà di portavoce e gli obiettivi sono quelli di sensibilizzare gli istituti di ogni ordine e grado.

Sul fronte giovani la portavoce sarà Arianna e si occuperà di attirare più giovani alle proprie iniziative

Per il Monitoraggio del territorio, per la pulizia di aree degradate e l’individuazione di aree da rinaturalizzare/riforestare, ma anche manifestazioni, denunce e segnalazioni il portavoce sarà Alberto Tamietti;

Pr Ambiente, per organizzare eventi volti a coinvolgere nuove persone, sia all’aperto sia al chiuso (es. serate divulgative, uscite con guide naturalistiche); portavoce Elena Dealessandri;

Collaborazioni e progetti, per intrattenere rapporti più costanti ed efficaci con altre realtà locali per realizzare iniziative condivise; portavoce Valentina Chiabrando;

Social, per gestire i canali social del Circolo su Instagram e Facebook, pubblicizzando gli eventi e condividendo contenuti relativi all’ambientalismo; portavoce Miriam Eandi.

Inoltre, la presidente Valentina Chiabrando e altri quattro soci e socie comporranno un gruppo di lavoro con il Circolo Arci Margot per l’organizzazione di progetti comuni.

Tra le ulteriori attività, l’adesione a un campo di formazione di Libera, tra il 12 e il 14 aprile a Bosco Marengo, dedicato al tema delle ecomafie; lo spostamento della “Serata delle Lucciole” al Ceretto; l’organizzazione di un concorso fotografico per studenti delle scuole medie.

Si è parlato anche di una mostra sulle microplastiche e di un corso da tenere all’interno dell’aula MAB della scuola media di Carignano, oltre ad approvare la collaborazione con l’associazione Giovani Insieme di Carignano per il progetto dei Bee Hotels nelle scuole elementari.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top