skip to Main Content

The Monday

Settimanale di politica, economia, affari, finanza, cronaca giudiziaria e investigation

il lunedì Video

3 Video

Perchè gli obbligazionisti non hanno diritto di voto nell’azienda

Gli obbligazionisti, in genere, non hanno diritto di voto nelle decisioni aziendali. L’acquisto di un’obbligazione implica un rapporto di debito tra l’investitore (obbligazionista) e l’azienda o l’ente governativo che emette l’obbligazione (emittente). Gli obbligazionisti sono creditori dell’azienda e hanno diritto a ricevere il pagamento degli interessi e il rimborso del capitale secondo le condizioni stabilite nel contratto di emissione, ma non hanno alcun diritto di partecipare alle decisioni aziendali, come avviene invece per gli azionisti

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top