skip to Main Content

The Monday

Settimanale di politica, economia, affari, finanza, cronaca giudiziaria&locale e investigation

il lunedì Video

3 Video

    Salario minimo, l’opposizione non ci sta, parte la raccolta firme

    Salario minimo, l'opposizione non ci sta, parte la raccolta firme

    Salario minimo, l’opposizione non ci sta, parte la raccolta firme

    Salario minimo, l’opposizione non ci sta, parte la raccolta firme.

    “Il salario minimo è una misura presente da anni in tutti i Paesi del G7. L’unica eccezione riguarda l’Italia. È ora di invertire la rotta e garantire a cittadini che lavorano, rispetto e dignità. È un principio di civiltà sancito dalla nostra Costituzione. Abbiamo presentato al governo la nostra proposta. Ora sostienila anche tu, firma la petizione per il salario minimo subito: https://salariominimosubito.it”. Queste sono le parole che si leggono sull’account di Azione, le quali invitano i cittadini a prendersi le proprie responsabilità  e a firmare la petizione erogata da Pd, M5s, Azione, Avs e Più Europa a sostegno della proposta di legge sul salario minimo.

    Nasce anche una piattaforma unitaria on line, www.salariominimosubito.it. L’invito a firmare è promosso, sui rispettivi account social, dalla segretaria dem Elly Schlein (“mettici la firma”, è lo slogan).

    Questo articolo ha 0 commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back To Top