skip to Main Content

The Monday

Settimanale di politica, economia, affari, finanza, cronaca giudiziaria e investigation

il lunedì Video

3 Video

Scontro tra governo e UE sulle adozioni arcobaleno, lo scenario

Scontro tra governo e UE sulle adozioni arcobaleno, lo scenario

C’era da aspettarselo, la pressione dell’UE sulle adozioni arcobaleno era inevitabile. Come è inevitabile che Raffaele Fitto dovrà riuscire a mediare il più possibile con i vertici UE affinché si sciolga la questione in bene sia per l’UE sia per L’Italia.

Governo Italiano che boccia le adozione a favore delle coppie gay. Va bene. Io sono d’accordo. Purtroppo però c’è un balletto da fare con l’Europa dove a ballare ci sono anche i fondi del PNRR ai quali e chiamato a trattare appunto Fitto.

Ciò significa che è possibile che la prossima tranche, come già rivelano molti quotidiani salti.

Come sostiene il Corriere della Sera non è gravissimo. Per motivi di tempi e per motivi di fondo cassa ancora stabile.

Ma è inevitabile che aprire un contenzioso diplomatico con Bruxelles rischia di costarci caro.

La via da battere è – come sostiene Schlein – il confronto con tutte le forze politiche, anche quelle all’opposizione, le quali tendono l’orecchio e vorrebbero sapere come poter aiutare l’Italia a non impantanarsi e non come sostengono quelli del Centro Destra a premere sulla disfatta dei conservatori a vantaggio dei socialisti.

C’è da lavorare. Il confronto con tutti è una prerogativa imprescindibile. Il risultato deve – forse è utopico ma lo vogliamo dichiarare lo stesso – ottenere una sintesi di tutti gli ingredienti messi in tavola.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top